Quizzino della domenica: numeri civici

La via dove abito ha 80 case per lato, tutte numerate regolarmente: a sinistra i numeri dispari da 1 a 159, a destra quelli pari da 2 a 160. Quest’estate io e i miei due vicini di casa abbiamo pensato di cambiare la vecchia placca con il numero civico di casa nostra, e siamo andati al mercatino di Portobrutto a comprare le cifre per comporli. Il negoziante dove abbiamo comprato le cifre le vendeva a un numero di euro pari al numero stesso: quindi una cifra 1 costava un euro, una cifra 2 due euro e così via. L’unica eccezione è il numero zero, che costa dieci euro. Io e i miei vicini abbiamo preso le cifre per comporre i nostri numeri: alla fine ho scoperto che il vicino con il numero civico inferiore al mio ha speso un euro più di me, mentre quello con il numero civico superiore ha speso sette euro meno di me. A che numero civico abito?


(trovate un aiutino sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p489.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Louis Thépault, Le chat à six pattes et autres casse-tête; immagini da freesvg.org, qui e qui.)

Quizzino della domenica: Catena di domino

Le tessere del domino sono composte da due numeri affiancati, compresi tra 0 e 6. Nel gioco occorre formare una catena dove due tessere possono essere unite solo quando hanno lo stesso numero sui due lati.
Nella figura qui sotto vedete una catena con sette tessere, unite secondo le regole del domino; la cosa interessante è che la somma S dei valori nelle due righe e nelle due colonne è sempre la stessa. Sapete trovare qual è la catena?


i pezzi del domino

(trovate un aiutino sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p488.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Louis Thépault, Le chat à six pattes et autres casse-tête.)

Quizzino della domenica: Aritmetica coi bastoncini

>Nella figura qui sotto vedete un’operazione aritmetica (errata) scritta con i bastoncini. Siete in grado di spostare due soli bastoncini (lasciandoli nell’operazione!) e ottenerne una corretta? Con un solo bastoncino spostato si può togliere un bastoncino dal + per farlo diventare un − e usarlo per far diventare il 9 un 8: si ottiene così 8−2 = 2×3.


9+2=2x3

(trovate un aiutino sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p487.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Louis Thépault, Le chat à six pattes et autres casse-tête.)

Quizzino della domenica: crittosomma latina

Avete presente le crittosomme, quelle operazioni per cui a lettera uguale corrisponde un numero uguale? Eccovene una, ma con una complicazione ulteriore. Le “lettere” sono i numeri latini corrispondenti alle cifre, quindi da I a IX, e non sono stati messi gli spazi per separarli. Riuscite comunque a risolvere il problema?


[IVIIIIIVIII + IIVIIIII = VIIXIVI]

(trovate un aiutino sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p485.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Louis Thépault, Le chat à six pattes et autres casse-tête.)


Quizzino della domenica: Tirare dritto

Alcune lettere maiuscole, come A, possono essere scritte usando unicamente segmenti; altre, come B, richiedono necessariamente anche tratti curvi. Qual è il numero più grande che può essere scritto in lettere usando solo segmenti?


(trovate un aiutino sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p484.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da un post di Michael Lugo.)


Quizzino della domenica: quattro operazioni

Nella figura qui sotto sono raffigurate tutte e quattro le operazioni aritmetiche. È possibile completare lo schema inserendo nei quadrati otto delle cifre da 1 a 9. Qual è quella che non apparirà?


lo schema

(trovate un aiutino sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p483.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Louis Thépault, Le chat à six pattes et autres casse-tête.)


Quizzino della domenica: ruota e scambia

Ho trovato un po’ di gettoni aritmetici e ho provato a divertirmi un po’ con le operazioni aritmetiche. Come vedete, nella prima riga ho composto un’operazione corretta: 26×3=78. Poi ho ruotato il 6 per farlo diventare un 9 e ho scambiato di posto due altri gettoni, ottenendo ancora una volta un’operazione corretta: 29×3=87. È possibile ripetere le stesse operazioni (cioè ruotare un gettone e scambiarne di posto altri due) per ottenere una terza operazione corretta. Sapete come fare?


(trovate un aiutino sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p482.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Louis Thépault, Le chat à six pattes et autres casse-tête.)