Quizzino della domenica: chi sei?

Nell’isola dei Valenti e dei Furfanti, i membri della tribù dei valenti dicono sempre la verità mentre quelli della tribù dei furfanti mentono sempre: però non è possibile distinguere a vista un valente da un furfante. Un giorno mi trovavo nell’isola e incontrai un indigeno: sapevo che il suo nome era o Paolo o Saulo, ma non mi ricordavo quale dei due fosse. Gli chiesi così come si chiamasse, e mi rispose “Saulo”.
Con solo questo dato non mi è possibile essere certo di quale sia la tribù di appartenenza del mio interlocutore; però posso presumerlo con buona probabilità. Qual è quasi certamente la sua tribù?

chi è?

(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p345.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema di Raymond Smullyan, citato da Futility Closet: immagine di GDJ, da OpenClipArt)

Quizzino della domenica: luoghi

La scorsa settimana, mentre la pioggia lasciava posto al sole, nell’arco di pochi secondi mi sono passati in un baleno immagini di Rossano Veneto (VI), Aranno (Canton Ticino), Giaveno (TO), Verdello (BG), Azzano Decimo (PN), Induno Olona (VA) e Viola (CN). Cosa troverò alla fine?



(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p344.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema mio: immagine di ternsq, da OpenClipArt)

Quizzino della domenica: matrice

Qual è il numero minimo di figure convesse (in pratica, rettangoli) tutte diverse tra loro che si devono sovrapporre per ottenere la struttura a sinistra nell’immagine qui sotto? Immaginatele trasparenti, con solo il bordo colorato. Se non ci fosse il vincolo della convessità, lo si potrebbe fare con le tre figure a destra (leggermente sfalsate per distinguerle)


(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p343.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema di Serhiy Grabarchuk Jr, da Brain Games)

Quizzino della domenica: ore palindrome

Un orologio digitale (che segna ore, minuti e secondi sulle 24 ore) ogni tanto mostra un’ora palindroma, se non consideriamo i “:”. Alcuni esempi: 0:34:30, 21:33:12, 1:20:21. Qual è il minore intervallo di tempo tra due ore palindrome?


(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p341.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Varsity Math; figura di JayNick, da OpenClipArt)

Peppiniello Conte

Mentre nella storia del concorso a cattedra il nostro PresCosMin ha fatto una figura da cioccolataio – fossi stato io, avrei detto “la domanda l’ho fatta quando ero un semplice professore, è ovvio che ora non posso fare quel concorso” e morta lì – io sono meno tranchant sul suo discorso per l’otto settembre. Peppino si trovava nel sud, dove in effetti una parvenza di governo nazionale si è avuto già dopo l’armistizio; ed è uomo del sud. Tenendo conto dei salti mortali che deve fare ogni volta per non scontentare nessuno da un lato e per far sapere che esiste dall’altro, non è che avrebbe potuto fare tanto di più; forse, visto che si trovava a Bari, un accenno al governo che dopo la guerra si trasferì armi e bagagli in Puglia avrebbe fatto tacere chi l’ha accusato di scambiare l’otto settembre con il venticinque aprile: ma confesso che non conosco il campanilismo locale e un’eventuale rivalità con Brindisi. Insomma, non esageriamo.

Quizzino della domenica: somma con le carte

Prendete le carte numerate di quadri da un mazzo. Con esse è possibile scrivere varie somme: per esempio, 23+45=68 come mostrato in figura. Qual è il massimo valore ottenibile per la somma? Non è obbligatorio usare tutte le carte, e la somma non è necessariamente solo con due addendi. Ricordo che l’asso non è una carta numerata (c’è una A, mica un 1!)

23+45=68

(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p339.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema mio: immagini di mariotomo, da OpenClipArt)