Brexit, FedEx, dogane

Alla fine ho spedito in UK il mio Gemini per cambiargli la batteria (purtroppo non se ne trovavano più in giro). Oltre a tutti i costi di riparazione e spedizione, mi sono trovato 26 euro e 41 centesimi di tasse. (Tasse da pagare in contanti, tra l’altro). Certo, mi direte, il Regno Unito è fuori dall’UE e quindi ti tocca pagare anche per un bene riparato. Ma è un po’ meno certo che il balzello è dovuto a 12,91 euro di IVA, più o meno quella sulla nuova batteria, e a 13,50 euro di non meglio specificati “Diritti amministrativi”. Considerando che per chiedere informazioni ho provato a telefonare al loro numero 199 (quindi a pagamento) e dopo un paio di minuti di musichetta la linea è semplicemente restata muta, la mia ipotesi è che quei soldi siano semplicemente un loro balzello per farsi soldi alla facciaccia nostra.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.