Quizzino della domenica: Quanti anni ha la madre?

La somma delle età di una madre e di sua figlia, espresse come numeri interi, è 55 anni. L’età della madre ha le cifre invertite rispetto a quelle della figlia; esse sono nate lo stesso giorno (ma ovviamente in anni diversi!). Quanti anni hanno?



(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p410.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Mind Your Decisions; immagine di Mohamed Ibrahim, da clker.com.)

12 comments

      • In quei casi si dice “ho sessanta mesi, come un parmigiano”

      • No, ma in un programma scritto in Cobol con gli anni indicati con un 9(2) gli anni potrebbero essere anche “05”… :-)

  1. Quella più probabile, lasciando perdere il caso di una che fosse rimasta incinta a 10 anni (possibile; ma fai prima a vincere 10 volte di seguito al superenalotto) è quello riportato da Mauro qui in cima: 41 e 14. Problema troppo facile, comunque: troppo sotto il livello solito di difficoltà dei quizzini della domenica.

    • Ogni tanto sono buono, altrimenti poi nessuno legge i quizzini!

      • @ .mau.

        CONTESTO!
        Sul tuo sito, nella risposta del quizzino, prima scrivi: “Il problema dice che la somma delle cifre dell’età della madre (e della figlia) è 5.”
        1. Il che NON è vero: il problema dice: “La somma delle età di una madre e di sua figlia, espresse come numeri interi, è 55 anni.”

        Poi scrivi: “nel terzo caso la madre avrebbe 32 anni e la figlia 23, con una differenza di nove anni che è impossibile“.
        2. Il che NON è vero: per quanto improbabile, non è impossibile (come ho scritto sopra, e come si può verificare con qualche rapida ricerca con Google).

        Io qualche correzioncina la farei! :-)

        • per quanto riguarda il primo punto, non vedo grandi problemi: la formulazione della risposta è equivalente alle due affermazioni della domanda (somma di anni 55, cifre invertite). Per il secondo punto, aggiungerò un punto chiarificatore.

          • Scusa se insisto sul primo punto, forse non ho capito io o mi sono spiegato male.
            Intendevo dire questo: nella risposta dici che nella domanda c’è scritta una cosa che invece non c’è.
            Cioè, nella risposta dici che nella domanda c’è scritto che la somma delle cifre è 5.
            Invece nella domanda c’è scritto che la somma delle età è 55.

            Solo un’imprecisione che non inficia la validità del problema, ok, però mi andava di puntacazzare. ;-)