Orwell Y2K #5 – il grande freddo

Due giorni fa avevo postato sul mio blog principale una notiziola che prendeva in giro il fatto che per riparare un componente del LHC «l’acceleratore dovrà essere portato a temperature superiori allo zero assoluto», cosa non molto difficile dato che non è possibile raggiungere e tanto meno andare sotto lo zero assoluto. Oggi mi sono accorto che l’articolo è stato emendato, e ora ha un buffo ma tecnicamente corretto «l’acceleratore dovrà essere portato a temperature superiori a quelle di esercizio prossime allo zero assoluto».
Tutto è bene quel che finisce bene, però la documentazione la lascio lo stesso!

ZeroassolutoZeroassoluto2

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

(i miei cookie)