Quel che è regalato resta

Se ricordate, una decina di giorni fa avevo scritto che mi sarei preso un abbonamento a Google One: non tanto per le foto che ora occupano spazio, quanto perché la mia casella di posta e i file che tengo in cloud avevano raggiunto il 90% del totale. Totale che tra l’altro non era 15 GB ma di 19, perché nei due anni in cui Google regalava due giga di spazio se si faceva il controllo sicurezza l’avevo sempre fatto.

Ora ho effettivamente preso l’abbonamento, e il mio spazio è di 104 GB, non 100. Non ho controllato se i GB sono metrici o informatici (ma quello c’era anche prima) però apprezzo che quello spazio in più sia rimasto, anche se non credo avrò bisogno anche di quello.

Comments are closed.