Quizzino della domenica: Il presiutto

Alberta, Beatrice e Carlotta mettono ciascuna 40 euro e comprano un prosciutto disossato dal valore di 120 euro. Alberta lo taglia in tre parti e afferma che sono uguali. Beatrice non è convinta, dice che si fida solo della bilancia di un suo amico sulla quale i tre pezzi hanno un peso corrispondente a un prezzo di 35, 40 e 45 euro rispettivamente. Carlotta a questo punto pesa i pezzi sulla sua bilancia, e trova dei valori ancora diversi. Come è possibile fare in modo che tutte e tre le (ancora per poco…) amiche prendano ciascuna un pezzo che per loro valga almeno 40 euro?


prosciutto

(trovate un aiutino sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p504.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema da Hugo Steinhaus, One Hundred Problems in Elementary Mathematics, n. 49; immagine da freesvg.org)

6 comments

  1. Si fa scegliere prima a Carlotta (libera di prendere il pezzo che lei considera il migliore). Poi è il turno di Beatrice che potrà scegliere tra i due rimanenti (uno dei due sarà da lei valutato 40 o da 45, dandole una scelta soddisfacente). Infine Alberta sarà soddisfatta in ogni caso in quanto ha già dichiarato che considera i tre prezzi uguali.

  2. Prima Beatrice prende il pezzo che lei valuta da 40 euro, poi Carlotta scelte tra i due rimasti (e quello ‘valutato’ 45 euro da Beatrice dovrebbe andarle bene), Alberta prende il pezzo rimasto, tanto per lei sono tutti uguali…

    Oppure si uniscono i tre pezzi e si applica il protocollo del taglio della torta :-)

  3. Nella pagina del quizzino manca l’immagine e cliccando l’aiutino questo non si apre, anche se (aiutino nell’aiutino) nel sorgente della pagina c’è.

    • Ma soprattutto mi sembra che l’immagine e l’URL di questa pagina non siano quelli giusti per questo quizzino (ammetto che avevo preso il rombododecaedro per un modello schematico del prosciutto…).

      • nel sorgente della pagina c’era la figura ma con il nome sbagliato (q504q.png anziché q504a.png). Il rombododecaedro non sarebbe dovuto più esserci, nel senso che l’avevo messo per sbaglio (sarà la figura del primo quizzino per Pasqua sul Post). Se io guardo il mio wordpress il rombododecaedro non esiste più, ma se l’è mangiato WordPress (per risparmiare sui link) e lui non si è convinto della sostituzione. Comunque non è così importante, visto che è il disegno di un prosciutto.

      • Anch’io avevo preso il rombododecaedro per un modello schematico del prosciutto. E, soprattutto, finché non ho letto il commento che ne parlava non mi è nemmeno passato per l’anticamera del cervello che potesse non esserlo! :-D