_Patria 1978-2010_ (ebook)

Trentadue anni di storia patria, più di mille pagine (e fortuna che ho comprato la versione in ebook): se dovessi definire in una parola questo libro (Enrico Deaglio, Patria 1978-2010, Il Saggiatore 2010, pag. 1035, € 6,99, ISBN 9788856502138, link Amazon) lo definirei monumentale. Per ogni anno dal 1978 al 2010 – gli ultimi tre sono stati aggiunti nella seconda edizione – troviamo una serie di schede su alcuni avvenimenti occorsi, legati insieme dal punto di vista di Deaglio che racconta di una patria assediata dalle mafie, dai politici corrotti e dagli imprenditori dappoco. Ogni anno termina con un libro e una canzone scelti come rappresentativi, e a volte con un ricordo personale di Deaglio. Ci sono imprecisioni qua e là, come il dimenticarsi che monsignor Luigi Bettazzi scrisse esplicitamente di essere andato a votare ai referendum sulla fecondazione assistita sfidando il non expedit del cardinal Ruini qui narrato; ma in complesso il libro mi è stato utilissimo soprattutto per la storia dei primi anni, che ho sì vissuto di persona ma che come adolescente non mi erano stati così chiari.

2 comments

  1. Al momento risulta non disponibile in formato Kindle per problemi di qualità riscontrati.
    Quando sarà di nuovo acquistabile lo leggerò di certo: nel 78 facevo l’università e furono anni vissuti intensamente!

    • I problemi di qualità c’erano (io avevo acquistato la versione epub ma non penso sia così diversa… Solo che passano mesi o anni da quando acquisto a quando riesco a trovare il tempo per leggere). Lo stupore è che ritirino il testo…

      Vabbè, se me ne ricordo lo riscaricherò dallo store. Una cosa bella dei libri elettronici è che si può sempre avere l’ultima versione!