Quizzino della domenica: golf

Il grande golfista Lion Wool è a un passo dalla sua terza vittoria consecutiva agli U.S. Open. Gli basta completare l’ultima buca in due colpi, ed è in posizione perfetta. Sceglie la mazza giusta, medita un po’, mima il colpo, infine lancia la pallina… che arriva a un paio di metri dalla buca, ma finisce dentro un sacchetto di carta che non si sa bene perché non era stato tolto dal campo.
I giudici sono irremovibili: Wool non può toccare il sacchetto per togliere la palla, se non con una penalità di due colpi che comprometterebbero la vittoria. Colpire pallina e sacchetto di per sé sarebbe possibile, ma non gli permetterebbe di dosare il lancio per mandare la pallina in buca. Lion rimane qualche minuto a pensare, poi sorride, mette la mano in tasca e si appresta a risolvere il problema. Cosa farà?


(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p358.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema di origine a me ignota: immagine di algotruneman, da OpenClipArt.)

4 comments

  1. Potrebbe dare fuoco al sacchetto per liberare la pallina.

  2. Sì, mi sa che dare fuoco al sacchetto è l’unica. Non avrebbe nemmeno bisogno di toccarlo, e i giudici non avrebbero niente da dire.
    (Sì, confermo che le palline da golf sono assolutamente ignifughe. Da bambino ne buttai una nella stufa per vedere come si comportava; quando mia nonna pulì la stufa se la ritrovò lì, soltanto un po’ annerita.)