Aldi a Pioltello

Ho scoperto da poco che Aldi (il grande concorrente di Lidl in Germania, suddiviso non ho mai capito bene il perché in Aldi Nord e Aldi Süd) è effettivamente arrivato anche in Italia, almeno nel settentrione. Sapevo delle loro intenzioni, ma il fatto che a Milano città non ci fossero loro punti vendita non mi aveva permesso di accorgermi della cosa. Per curiosità ho provato a vedere dov’erano i più vicini, scoprendo che erano tutti in provincia; ma la cosa più divertente è stato vedere che ce n’è uno chéz Esselunga, a Pioltello. Chissà se è proprio a Limito, davanti alla sede legale degli eredi Caprotti…

5 comments

  1. Ci sono stato (non in quello di Pioltello) e posso dire che l’offerta è di buona qualità, meglio di quello che mi aspettavo da un discount. Penso che ci vorrà parecchio prima di vederne uno a Milano: i loro piani sono sul numero di punti vendita e non tanto sul fatturato medio che privilegia i centri minori con meno pressione competitiva.

    • Anche io ho sentito questa versione, pare fosse una discussione legata alla vendita di sigarette e tabacchi.
      Tra l’altro la divisione Nord/Süd è molto “lasca”, con il Süd che copre anche parte dell’Ovest. Süd si è poi espanso in Austria (Hofer) e Svizzera (Aldi Suisse).

      • Ci sono anche città tedesche in cui sono presenti entrambi i gruppi, quindi la divisione non è così netta.

        In realtà in Germania circola la versione per cui i due fratelli non hanno mai litigato, ma si sono semplicemente e pragmaticamente divisi il territorio; in effetti, buona parte della loro offerta è comune, a partire dal servizio come gestore (virtuale) di telefonia mobile fino ai computer (rebranding di marchi cinesi).