Mercato elettorale delle vacche

Carletto Calenda parrebbe essere riuscito ad avere il 30% dei seggi nella coalizione col PD (anche se non si capisce come funziooneranno le cose con gli altri eventuali partiti della coalizione). La mia bolla twitter che pende verso il PD (di solito per mancanza di alternative meno peggio) si lamenta perché sono troppi, per un partitucolo – due, se consideriamo anche +Europa – che se va bene arriva al 4%.

Ma c’è una cosa che mi pare manchi. Buona parte dei collegi elettorali saranno comunque vinti dal centrodestra, e lì si può mettere chi si vuole. Nei collegi più o meno contedibili un candidato più destrorso potrebbe in effetti cambiare le carte in tavola. Insomma, se non sappiamo come sarà assegnato quel 30% di seggi non possiamo dire nulla…

One comment