L’antispam di Gmail perde colpi

È un po’ di tempo che sono costretto a controllare regolarmente la cartella spam del mio Gmail e recuperare messaggi perfettamente leciti che arrivano da mailing list che leggo da anni. Ora, posso capire che la formattazione della rassegna stampa di Radio3 Mondo dia molto l’idea di uno spammatore sotto acidi; ma tra le liste più colpite ce ne sono due puramente testuali… e che sono ospitate da Google Gruppi. Forse c’è qualcosa che non va. (Sicuramente non va che il sistema non impari che *per me* quei messaggi non sono spam)

9 comments

  1. In effetti è un inconveniente abbastanza fastidioso, peggiorato dal fatto che il sistema se ne frega bellamente delle indicazioni riguardo alla natura non spammatoria di un dato messaggio.
    Mah!

  2. Devo dire che sta perdendo colpi anche nel senso opposto: sono già due volte che ha fatto passare una sgrammaticata mail di spam/truffa con cui Decathl0n vorrebbe farmi vincere una bici….

  3. Anche per me è più vero quello che dice Ionti: mail palesemente di spam nella posta in arrivo.
    Quella di Decathlon l’ho trovata anche io

  4. Vero. Su gmail ho diversi filtri per taggare le mail e una delle azioni che aggiungo (quasi sempre) è “never send this mail to spam”.
    Fino a qualche mese fa era una regola quasi inutile, ma da un po’ mi trovo nella Inbox messaggi che gmail avrebbe tranquillamente cestinato.

  5. Evidentemente Decathl0n è uno degli sponsor di San Goggolino… Me ne arrivano a mitraglia, nonostante tutte le sacrosante volte le segnali come spam.

    • per esempio, c’è stato un data breach su canva.com e da lì arrivano tonnellate di spam decathlon. Se a Google fossero furbi, io potrei direttamente dire loro di non accettare nemmeno le mail inviate all’indirizzo specifico che usavo per canva, ma a quanto pare a loro non interessa prevedere queste cose.

  6. Confermo, peggiorato sia sui falsi positivi che sui falsi negativi…chissà cosa avranno modificato negli algrotmi…e leggendo in giro direi che sia un problema sentito da molti altri utenti