Un sito e un raccontino

Cominciamo con il sito. Anzi: qualcosa in più di un sito, perché Forevera Books è un editore che pubblica libri. Di fantascienza. NON di fantasy, ci tengono a far sapere molto chiaramente.

Tra i fondatori di Forevera Books c’è Salvatore Mulliri, che conosco (virtualmente) dai bei tempi di Friendfeed. Il sito, oltre alle presentazioni dei loro libri, contiene anche raccontini di fantascienza (NON di fantasy, se non l’avete ancora capito); a seguito di una call for short stories, ho tirato fuori uno dei miei microracconti, due cartelle e mezzo: Razza di stonati (titolo e immagine sono di Salvatore). Per una volta, non ho usato la matematica come spunto di una storia: ma non garantisco che riusciate a capire lo spunto, almeno fino alla frase finale e forse anche dopo :-)

Buona lettura (non solo del mio raccontino)!

One comment

  1. Potrei aver colto meno della metà dei riferimenti che hai piazzato nel racconto, ma fin dal terzo capoverso mi è venuto in mente che in fondo, se Loro non fossero stati Quelli Che Sono Stati, il film di qualche anno fa si sarebbe intitolato “Stairway to heaven” o “Satisfaction”, e quindi poteva trattarsi solo di Loro.
    Bravo!