Máolǐqíào Kēduōníào

matematica in pausa cinese
Quelli che vedete qui sopra (e che si raggiungono da qui sono le edizioni cinesi di Matematica in pausa caffè e Matematica in pausa pranzo, purtroppo solo in edizione Kindle. Potrei anche comprarmele, ma poi come le sfoggio? Tra l’altro, il libro esiste anche in cartaceo, ma vi voglio vedere a cercarlo… (Il titolo di questo post è la traslitterazione di Maurizio Codogno, per la cronaca)

Ah: ho anche scoperto che esiste Amazon Turchia, avrebbe i miei libri in turco, ma per spedirli vuole una specie di codice di identità, almeno secondo Google Translate, che io non ho. Ma questo significa che tutti gli acquisti di materiale sovversivo sono controllati da Erdogan?

4 comments

    • In effetti… «La matematica, una disciplina magica, non significa che puoi stare lontano dalla fine dei tuoi giorni da studente, in realtà ci sono ombre di matematica nelle nostre vite. Alcuni ci fanno parlare di ciò, altri ci fanno amare e odiare. Riesci a goderti il ​​divertimento della matematica nella tua vita? Leggi questo libro per trovare tu stesso la risposta.»

    • Codice (che ha i diritti anche sulle traduzioni) li ha ceduti. So che per l’edizione cinese la traduzione è stata fatta in due passaggi (con l’inglese come lingua ponte). Però non ho mai avuto contatti con i traduttori. (Non che avrei potuto aiutarli :) )

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.