_Millions, Billions, Zillions_ (libro)

[nota: esiste anche la traduzione italiana, Milioni, miliardi, fantastiliardi, che però non ho letto]. Un qualunque informatico della mia età o anche un po’ più giovane, se sente parlare di Kernighan, pensa immediatamente al linguaggio C e al Kernighan-Ritchie. I più esperti sanno anche che lui è la K del linguaggio awk. È perciò buffo scoprire che è ancora attivo e ha da poco scritto questo libro (Brian W. Kernighan, Millions, Billions, Zillions : Defending Yourself in a World of Too Many Numbers, Princeton University Press 2018, pag. 177, € 22,95, ISBN 9780691182773), il cui scopo specifico è insegnare alla gente come non aver paura dei numeroni che ci assediano e soprattutto accorgersi degli errori marchiani che spesso si trovano nei giornali. Ho il sospetto che collezionare questi errori e le eventuali correzioni – nella stampa americana è molto più facile che capiti rispetto che da noi – sia un suo hobby. Il libro insegna attraverso tanti esempi ad applicare la nobile arte della spannometria, e quindi è altamente meritorio; forse è un po’ troppo simile a un manuale, compreso il recap alla fine di qualunque capitolo, ma non ci si può aspettare nulla di diverso, no? Fatevi comunque un favore e leggetelo!

5 comments

  1. Grazie per la segnalazione !
    Non e’ proprio regalato ma poteva anche costare di piu’, e sono sicuro che vale il suo prezzo.

    Mi fa piacere sapere che il mitico prof. scrive ancora. :)
    E non erro e’ anche famoso per la chiarezza dei suoi testi.

    Sarebbe bello se lo leggessero (anche) i nostri giornalisti … utopia, eh ? ;)

    • mi ha anche risposto subito quando gli ho segnalato un errore di stima spannometrica :-)

    • Purtroppo in genere i libri MAA e AMS sono sempre cari, non ho mai capito esattamente il perché. Immagino siano comprati soprattutto dalle biblioteche e siano una fonte di introito per le associazioni in questione.