Quizzino della domenica: sette e undici

Alice, Bruno, Carla, Dario ed Elena, tutti logici perfetti, partecipano a un esperimento. Ci sono nove foglietti adesivi, quattro dei quali hanno scritto il numero 11 e cinque hanno scritto 7. Ciascuno di loro ha un foglietto attaccato alla sua fronte, e che quindi può essere visto da tutti gli altri ma non da lui o lei: Elena è inoltre bendata.
Interrogati a turno, Alice dice “non so qual è il mio numero”. Bruno dice “non so qual è il mio numero”. Carla dice “non so qual è il mio numero”. Dario dice “non so qual è il mio numero”. Elena dice “dice “so qual è il mio numero”. Qual è il suo numero?


(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p310.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Varsity Math)

10 comments

  1. Poveretta, ma perché bendarla? Se altrimenti parla prima che sia arrivato il suo turno e si perde tutto il divertimento era meglio imbavagliarla!

    • È un po’ come quando Houdini si faceva incatenare prima di essere chiuso in una cassa e buttato nel fiume.

  2. In questo problema di logica perfetta dev’esserci un qualche problema nella formulazione: Alice o vede cinque 7 e tre 11, o vede quattro 7 e quatto 11; in entrambi i casi può dire qual sia il proprio numero. E’ carino che se ne stia zitta per rispetto verso Elena, che è bendata e costretta in un letto di contenzione in quanto affetta da sindrome dissociativa grave.

  3. @mfisk – ne deduco che i biglietti rimanenti non si vedono. Deduco alttresì che Elena è bendata, ma gli altri vedono cosa ha in fronte. Dico bene, .mau.?

    • confermo. ABCD vedono i biglietti di tutti gli altri, E non vede biglietti di nessuno.

      • ma non vale! si sarebbe dovuto specificare che i partecipanti sono solo cinque! dalla narrazione si capiva che fossero nove!

  4. Elena non potrebbe invece avere 11?

    Ad esempio, con questa combinazione:

    Alice: 7
    Bruno: 7
    Carla: 7
    Dario: 7
    Elena: 11

    i primi 4 risponderebbero ‘non so qual è il mio numero’ ed Elena non avrebbe modo di conoscere il proprio numero.

    Dove sbaglio?