_Wikipedia: l’enciclopedia libera e l’egemonia dell’informazione_ (libro)

9788882482992A mia conoscenza questo (Emanuele Mastrangelo ed Enrico Petrucci, Wikipedia : l’enciclopedia libera e l’egemonia dell’informazione, Bietti 2013, pag. 391, € 16, ISBN 9788882482992) è l’unico saggio in lingua italiana su Wikipedia, il che lo rende ipso facto imprescindibile per chiunque voglia studiare il funzionamento dell’enciclopedia libera. Come esperto wikipediano posso confermare che la parte per così dire più tecnica riguardo ai meccanismi interni è ben fatta, e permette a chi non ne sa nulla di farsi un’idea non solo delle dinamiche che hanno portato a farla diventare una risorsa imprescindibile, ma anche dei possibili guai insiti nella sua stessa struttura. Purtroppo però gli autori hanno scelto una lettura prettamente politica di quanto accade in Wikipedia in lingua italiana, con risultati a volte comici – non è chiara la differenza tra il comportamento dei “cattivi” e dei “buoni” – e soprattutto limita l’analisi a un tipo ben preciso di voci dell’enciclopedia. Per soprammercato il testo risulta piuttosto ripetitivo, e l’accurata veste grafica è un po’ rovinata dai parecchi refusi e da alcune frasi poco comprensibili. In definitiva, un testo che risponde a una mancanza ma che avrebbe potuto rispondere meglio.

Comments are closed.