Acconto

Daniele “sciarada alterna” Capezzone dovrebbe spiegare dov’era il suo partito: al governo no, visto che si lamenta che «dopo cinque mesi il Governo non è ancora in grado di trovare risparmi per 1 miliardo su una spesa pubblica di 800». Detto questo, un governo che decide di portare al 103% gli acconti IRAP e IRES o è composto da pazzi o da incompetenti. Lasciamo perdere l’etimologia di “acconto”, che non può essere forzata a far superare (anche raggiungere, d’accordo…) il 100%; ma con un PIL che scende non puoi andare ancora a chiedere prestiti alle aziende. Senza contare che – vista la modifica alla ex Costituzione più bella del mondo votata l’anno scorso da tutti – l’anno prossimo il bilancio deve essere in pareggio. Che faranno, allora? un anticipo al 110%? Cialtroni.

One comment

  1. Cosa faranno loro, non lo so. Cosa ho fatto io: quando quest’anno la megaditta mi ha messo alla porta, ho riflettuto per qualche mese cosa fare. Alternative come dipendente, a 48 anni, neanche a parlarne. Avviare un’azienda mia? Alla fine l’ho fatto, ma in Inghilterra. Conto di stare qui almeno un anno, poi si vedrà.