Ho anch’io un numero di Erdős!

Il numero di Erdős è un giochetto ben noto tra i matematici, e ne ho parlato l’altra settimana nel mio blog di matematica sul Post. In poche parole, Paul Erdős è stato non solo un matematico prolificissimo, ma anche uno che amava scrivere articoli con più gente diversa possibile. Così si è iniziato a definire il numero di Erdős in questo modo:
– Erdős stesso ha numero di Erdős 0.
– Chiunque sia stato coautore di Erdős in un articolo ha numero di Erdős 1.
– Chiunque sia stato coautore di una persona con numero di Erdős n ha numero di Erdős n+1.
– Chiunque rimanga ha numero di Erdős ∞.
Bene, io ero convinto di far purtroppo parte di quest’ultima categoria di persone. Invece ho scoperto che:
– sono coautore di Eric Schulman nell’articolo “The History of the Universe in 200 Words or Less in 30 Languages or More in Teeny Tiny Type,” Eric Schulman, Martin Ahermaa, José Manuel N. Azevedo, Daniel M. Berry, Jean-François Blanc, Maurizio Codogno, Thomas Daniell, Francesco De Comite, Matthias Ehrgott, Philip Fourie, Eugenio J. Suárez García, Válas György, Wei-Hwa Huang, Ron Irmay, Shraga Irmay, Stefano Kalb, Jan Kucera, Jorma Louko, Dennis McClain-Furmanski, Rh. Morris, Patrick P. Murphy, Anders Gorm Pedersen, Mari Ratinen, Roberto Soria, Aaron Ucko, Renate A. Wesselingh, Wilson Afonso, Tayfun Akgul, Carlos J. Cristos, Fredrik Mansfeld, Richard Duffy, Mark Eichin, Rui M. Ponte, Fabio Reale, Jody Bar-On, Yael Berry, Eli Biham, Kari Enqvist, Henk Eskes, Jonathan Friedland, Dominik Giel, Eliezer Kantorowitz, Uzzi Ornan, and Vicenç Rullan, 1998, Annals of Improbable Research, Vol. 4, No. 6, 16.
Ma come Eric stesso scrive nella sua pagina utente su Wikipedia, lui ha scritto un articolo con Alexei Filippenko, che ha scritto un articolo con John Bahcall, che ha scritto un articolo con Sheldon Glashow, che ha scritto un articolo con Daniel Kleitman, che ha scritto un articolo con Paul Erdős. Terminata la filastrocca in stile “Alla fiera dell’Est”, si ottiene che Eric ha un numero di Erdős minore o uguale a 5, e quindi il mio numero di Erdős è minore o uguale a 6.
Sono disponibile a scrivere articoli in collaborazione con chiunque voglia avere un numero di Erdős minore o uguale a 7 🙂

Aggiornamento: Come indicato nei commenti, a quanto pare il mio numero di Erdős è minore o uguale a 5 🙂

23 comments

  1. Ma se io scrivo questo commento ho automaticamente il # 7?
    O lo ottengo se mi rispondi?
    O altrimenti che ne dici se scriviamo insieme un qualcosa? proporrei, se ti va: “la Giuve senza Moggi resta a Zero Tituli”, ma andrebbero bene anche altre cose.
    Ringraziando anticipatamente resto in trepida attesa. Sì, trepida 🙂

  2. @juhan: le regole dicono che occorre scrivere un articolo pubblicato su una rivista scientifica (e gli Annals of Improbable Research lo sono: qualcuno mi ha detto che essere stato pubblicato lì vale ancora di più che avere un numero di Erdos finito).
    Insomma, non è banalissimo 🙂

  3. Pensa che io ero convinto che, per un verso o per un altro, praticamente tutti i matematici (ed una frazione consistente di tutti gli scienziati) si ritrovassero un numero di Erdos finito. Alla fin della fiera se pubblichi anche un solo articolo scientifico in collaborazione con qualcuno le probabilità di trovare un path fra te ed Erdos sono piuttosto alte.
    p.s.
    Cercasi persone con numero di Erdos pari a 3 o inferiore con cui collaborare per migliorare il mio. Se poi aveste l’opportunità di farmi partecipare ad un film con Kevin Bacon (o con qualcuno che ha lavorato con lui) sarebbe il top! (vedi http://en.wikipedia.org/wiki/Erd%C5%91s%E2%80%93Bacon_number)

  4. @J_B: come qualcuno non mancherà di fare notare, io non sono un (rectius: non faccio il) matematico 🙂 Non scrivendo articoli scientifici, non pensavo di avere un numero di Erdõs finito. Aggiungo che calcolare il proprio numero di Erdõs è comunque un problema NP-completo (e termino dicendo che da telefonino non ho la possibilità di scrivere correttamente il nome del matematico ungherese)

  5. Si potrebbe fare un articolo sulla versione per matematici delle tecniche di incremento del page rank. Le dinamiche mi sembrano esattamente le stesse! 🙂

  6. .mau., dall'”alto” del mio numero di Erdős 2 (Gewurz – Peter Cameron – Erdős) ti posso offrire un 3.

  7. Se ben ricordo, esiste un sito che aiuta a calcolare il tuo numero, facendo ricerche in un database di Erdosiani con numero

  8. @Andrea: si sa che gli ‘mericani non sanno nemmeno copincollare!
    @Daniele: bisognerebbe capire cosa scrivere 🙂 ma questo tuo coming out mi sa ti porterà parecchie noie dagli altri miei venti lettori…

  9. Dai combinatorici mi piace mantenere una certa distanza. Se potessi, cercherei di aumentare il mio numero, attualmente quattro.

  10. @ Barbara: Che ti hanno (abbiamo) fatto di male?
    @ .mau.: Mi sa che se ci pensiamo su, qualcosa per lo meno in ambito di matematica ricreativa lo troviamo pure.
    @ persone con un numero di Erdős >= 4: Se avete idee interessanti, parliamone. 🙂

  11. @ Daniele : così però è scorretto! Ora mi tocca passare le giornate a pensare ad un qualche modo di applicare le tecniche combinatoriche (si scrive così?) alla nanofotonica 🙁

  12. A quanto ho capito, l’esibizione di questo numero di Erdős rappresenta l’equivalente infighettato della quantità di amici in Facebook. O no?

  13. Sarebbe interessante vedere un grafico parametrico numero_matematici_con_num_Erdos_N vs anno solare, ripetuto per piccoli valori di N (da 2 a 5-6).
    Un po’ alla larga, ma potrebbe dare indicazioni sulla collaborativita’ dei matematici (non che abbia particolari opinioni in merito, eh)

  14. My Erdos number is 4, and I am also a co-signer of Schulman”s paper. Hence, yours is at most 5