Sanno troppo di me

Stamattina mi è squillato il telefono. Mittente: 3459042464, che mi è segnalato come “sospetto spam”. Faccio un sospiro e rispondo (in realtà faccio partire la chiamata ma non parlo. E mannaggia a me che mi dimentico sempre di registrare). Dopo un po’ una voce con un forte accento straniero mi dice di chiamarsi Amanda e c’è una roba di credito che mi riguarda. Io rispondo “impossibile, lei non sa nemmeno chi io sia”. Un secondo di pausa e risponde “Lei è Maurizio”. Stavolta sto zitto un secondo io, e poi continuo “Ah, tanto non ho nessun capitale, magari ne avessi”: Amanda però aveva già buttato giù la chiamata.

Quello che mi preoccupa è ovviamente che al mio numero di telefono sia associato il mio nome, e chissà da dove è arrivato…

6 comments

    • ok, quindi il secondo sarà servito ad “Amanda” per aprire TrueCaller. Se si limitano a nome e cognome non mi preoccupo più di tanto (ma devo sempre ricordarmi di registrare, o almeno di avvisare che sto registrando che dovrebbe essere sufficiente). Grazie :-)

      • Chiedilo ai comunisti che governano e che hanno ridotto il Paese cosi’. Basterebbe fare una legge con multe forti per difendere la privacy dei cittadini. Ma noi abbiamo messo addirittura un Rodota’ al fare il capo dell’Agenzia per la Privacy! [Questi Garanti servono solo a distribuire ingenti stipendi]. Controllano ogni minimo movimento del tuo conto corrente bamcario e ti chiedi come fanno a sapere il tuo nome e numero?? Suvvia

  1. tipicamente le liste di numeri / nomi arrivano da applicazioni che rubano la rubrica a gente poco attenta alla sicurezza quando scarica una app (complice anche il fatto che, specialmente su android, qualunque applicazione anche banale richiede una paginata di privilegi di accesso). ricevo occasionalmente telefonate molto buffe di aziende che hanno ottenuto il mio numero da gente che non conosce il mio vero nome, ma solo un soprannome.