Verità & Affari

Dalla scorsa settimana è in edicola un nuovo quotidiano economico, che come potete immaginare è figlioccio di La Verità. Io me ne sono accorto perché davanti alle edicole c’era appiccicata la fotocopia della prima pagina del primo numero, che vedete anche qui riportata nel mio post. Il direttore responsabile, il solito Maurizio Belpietro, spiega nel suo editoriale che – come cinque anni fa decise di fare uscire un «giornale politico d’impronta moderata» – ora intende «raccontare la verità senza censure». Ok. Ma io ve lo dico subito: se devi intitolare “Clamoroso!” il tuo articolo principale mi fai già capire che di clamoroso non ci sarà proprio nulla, e mi risparmi la fatica di aprire l’articolo in questione. Se una cosa è davvero clamorosa non serve dirlo, il lettore medio dovrebbe capirlo.

Se poi mi chiedete se sarà vero che un hacker sia entrato nei conti correnti di Bankitalia, la mia ipotesi è “sì, ma dobbiamo accordarci su cosa si intende per vero”. Non so se conoscete l’aneddoto su Giuseppe Verdi che un giorno, mentre passeggiava, sentì un suonatore di pianola che stava storpiando il motivo de “La donna è mobile”: gli lasciò una moneta e gli disse che almeno la suonasse con un tempo più rallentato. Il giorno dopo il suonatore aveva un cartello appeso al collo: “Allievo di Giuseppe Verdi”…

(ho scoperto che Panorama è stato comprato dall’editrice della Verità. Ora capisco qualcosa in più)

9 comments

  1. Dovendo muovere un appunto alla stampa nostrana io avrei una domanda piu’ succosa: come mai quando un immigrato stupra una donna [vedi caso lungomare di Cervia] la Repubblica scrive “un uomo”; e poi, quando un italiano commette un reato [vedi quello che ha sparato al cuoco dominicano] mette pure il numero di telefono? Ah, saperlo. [Ma queste domande non passano mai per la mente dei Progressisti]

  2. .mau. mi permetto di darti un consiglio anche se non richiesto. I troll idioti che insozzano *tutte* le discussioni con le loro cazzate su komunisti, klandestini ecc., bannali e basta. Rispondere è solo una perdita di tempo.

    • quello mi è perfettamente chiaro, e di solito infatti non rispondo. Stavolta però erano proprio falsità, e non semplici cazzate…

  3. Verità sta macinando successi, vedo. Panorama era inguardabile già anni fa, ed in effetti era sostanzialmente contiguo, quindi una certa logica c’è.
    Mi son perso l’hacker di Bankitalia: correrò ad informarmi…

  4. Sicuramente un hacker straniero (benché credibile come telefonatore)! Gli indigeni sanno bene che quei conti sono perennemente in profondo rosso!