National Emergency Library

Probabilmente conoscete il sito archive.org per il Web Archive, dove trovate le pagine web amorevolmente salvate per ovviare a quando il sito corrispondente non si trova più… o magari ha surrettiziamente modificato la versione. Ma il sito contiene anche una biblioteca virtuale, composta da libri scansionati (vecchi e nuovi) che possono essere presi in prestito digitale per 14 giorni, protetti dal DRM Adobe. Il prestito tipicamente è fatto con la logica “una persona per volta”, quindi può capitare di finire nella lista d’attesa per un’opera molto richiesta. Bene: in questi giorni, per cercare di ovviare al problema delle librerie chiuse, gli amici dell’Internet Archive hanno lanciato l’iniziativa National Emergency Library, che sospende le liste d’attesa per oltre 1,4 milioni di libri nei loro archivi (oltre naturalmente ai 2,5 milioni di libri in pubblico dominio).

La grande maggioranza dei testi è in inglese, ma ce ne sono anche molti in italiano: magari tra quelli potete trovare qualcosa che vi interessi! (Caveat: molti affermano che Internet Archive non ha la possibilità legale di mettere a disposizione quelle scansioni, perché i detentori dei diritti non hanno mai accordato loro il permesso per la distribuzione digitale ma solo per il prestito cartaceo. Non dite che non ve l’avevo detto)

Comments are closed.