Quizzino della domenica: non fare tris

Immagino che sappiate tutti giocare a tris, e che sappiate tutti che a meno di non cimentarsi con un bambino di tre anni una partita tipica finisce con un pareggio. Bene: immaginate di essere da soli a giocare, e che il vostro scopo sia mettere il maggior numero possibile di crocette senza fare tris. Quante ne potete inserire?

(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p197.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema numero 16 dell’American Junior High School Math Exam 1988).

9 comments

  1. Sei. Sette, per il principio dei cassetti applicato alle righe, danno per forza un tris. Se ci si pensa un minimo, una configurazione con sei la si trova.

  2. Sei:

    —SPOILER———
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    XX.
    X.X
    .XX

    • Lo spoiler non ha funzionato come speravo. :)
      A quanto pare righe vuote successive vengono accorpate. :)

      • Il trucco è scrivere su ogni riga   (uno spazio fisico, com ampersand a sinistra e puntoevirgola a destra)

  3. Solo un dubbio: ma se sto giocando a tris – sia pure da solo – non posso mettere più di cinque crocette; il resto devono essere pallini (sempre che inizi con una crocetta), visto che bisogna segnare a turno. Diversamente non sto giocando a tris. Sbaglio?
    P.s.
    Per questo io puntavo sul 5 come risposta…

    • @Moe: ma in quel caso non giochi da solo, giochi contro te stesso!