Venderanno anche le pentole?

Mi era arrivato questo messaggio ieri pomeriggio (“Restano solo 50 posti!”), me n’è arrivato un altro adesso.
D’accordo che a Torino devono mostrare di essere più bravi di Milano, ma la cosa mi sembra più simile a quelle gite per vendere le pentole che andavano tanto di moda vent’anni fa.

(ah: ci sono anche due euro di sconto sul biglietto del Salone, ma il ritorno non è previsto. Sapevàtelo)

3 comments

  1. Non è “mostrare di essere più bravi di Milano” ma sa di “o la va o la spacca” nel senso che se non raggiungono un certo target chiudono la baracca, niente più pentole o coperchi.

    • Capisco il punto, ma non sono le poche centinaia di persone che puoi raccattare da Roma e Firenze e Milano che ti cambiano i numeri…

      • Dipende solo da quanto hanno paura. E se sei a canna, il barile lo gratti bene. Poi spero gli vada bene, ma ha il sapore di mossa della disperazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *