Quizzino della domenica: fiume e truffatori

Sulla sponda di uno di quei classici fiumi da attraversare stavolta troviamo tre truffatori, ciascuno con la sua bella valigia sul cui contenuto non sindacheremo. Il trio ha a disposizione solo una barca che può contenere tre oggetti, dove per “oggetto” si intende una persona oppure una valigia. I truffatori si conoscono bene, e nessuno lascerebbe la propria valigia in balia di un suo collega; però non hanno problemi se la valigia se ne sta sola soletta – o in compagnia di altre valigie, ma senza nessuna persona. Riusciranno i nostri antieroi ad attraversare il fiume?

(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p212.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema di Alexander Shapovalov, tratto dal blog di Tanya Khovanova).

14 comments

  1. Uno alla volta attraversamo il fiume, con la proria valigia, la lasciano sull’altra spomda e tornano indietro. Infine attraversano il fiume in tre (senza valige).

    • In quel modo la prima valigia è lasciata in balia del secondo truffatore.

      Il primo truffatore attraversa con la propria valigia,
      torna solo,
      poi accompagna il secondo con la seconda valigia,
      quindi torna con la propria,
      poi accompagna il terzo con relativa valigia
      e infine torna a prendere la propria

      • Hai ragione, ma il problema originale non definisce accuratamente i confini dello “stare soli” .

      • La tua soluzione ha il pregio di essere valida con più definizioni dello “stare soli”

        • Vista la definizione dubbia (soprattutto rispetto al modello) ho cercato se ci fosse una soluzione con quella più restrittiva (e aderente al modello, quindi evitando che uno o due truffatori potessero esaminare o prelevare la valigia di un altro); se non l’avessi trovata avrei cercato di dimostrare che non poteva essere trovata e mi sarei lamentato della formulazione (almeno, questi erano i piani) 😉

  2. variante: A porta la sua e rientra vuoto; accompagna B con relativa valigia, che viene lasciata, e rientra con B. al terzo giro porta C e lasciano la terza valigia; poi tornano insieme a prendere B.

  3. La pagina dei quizzini dà un bell’errore 404 dal n. 209 in poi. Dacci un’occhiata.

    • mi stupisce dal 209 (per gli altri, devo attivare una vpn e non ho mai tempo 🙁 )

      • Qualcosa è andato storto anche col 209: ci ho appena riprovato e mi ha dato di nuovo il due di picche.

  4. A porta la propria valigia e quella di B, torna con la propria valigia e poi porta di nuovo la propria valigia e quella di C, torna con la propria valigia, la lascia lì e porta B e C, poi torna a prendersi la sua valigia e attraversa il fiume per l’ultima volta.

    • A porta la propria valigia e quella di B, e poi scappa con le due valigie 🙂

  5. A porta B e C, riporta indietro B e poi lo fa riattraversare con la sua valigia, riporta indietro C e lo fa riattraversare con la sua valigia, poi torna a prendersi la propria.
    N. B.: .mau., l’accesso al quiz sulla pagina dei quizzini continua a dare un bell’errore 404, e non posso gongolare per la conferma alla mia soluzione.

    • A porta B e C, riporta indietro B e assieme si spartiscono il contenuto della valigetta di C

  6. ok, questo quizzino (e il 209) dovrebbero finalmente essere a posto!