User Tools

Site Tools


idiom:la

Latino di tutti i giorni

Questa è una raccolta di frasi latine usate in italiano, con la relativa definizione e un esempio di uso.

A

  • ad interim (letteralmente “frattanto”)
    che ricopre temporaneamente una carica vacante. In seguito alle dimissioni del ministro degli Esteri, il premier assume tale carica ad interim.
    Vedi anche pro tempore.
  • a priori (letteralmente: “dalla prima cosa”)
    - di un'idea o concetto, scelto senza avere sostegno dell'esperienza o di una dimostrazione. Ha deciso a priori che l'azienda sarà venduta: venderà l'azienda in ogni caso, senza nemmeno fare una valutazione dell'effettiva convenienza.

B

  • bona fide
    - in buona fede.

G

  • grosso modo
    - approssimativamente, più o meno, all'incirca. Pesa grosso modo un chilo: pesa circa un chilogrammo.

I

  • in camera caritatis (letteralmente, “nella stanza dell'amore)“
    - senza che nessun altro lo possa sentire, segretamente. Te lo dico in camera caritatis: ti rivelo in via confidenziale questa cosa, ma negherò pubblicamente di avertelo detto.
  • in nuce (letteralmente, “nella noce”, nel senso del punto più interno): in sintesi, in modo succinto; in embrione, in abbozzo.
  • ipso facto (letteralmente, “per quello stesso fatto”)
    - 1. immediatamente, senza alcun indugio. Dopo avere sentito la notizia, andò ipso facto a festeggiare.
    - 2. In diritto: automaticamente. Aprire il retro del computer provoca ipso facto l'annullamento della garanzia.

N

  • non sequitur (letteralmente, “non segue”)
    - una conclusione che non ha alcuna rilevanza logica con quanto detto in precedenza.

P

  • pro tempore (etteralmente, “temporaneamente”)
    - 1. per un certo periodo di tempo, detto di incarico affidato a una persona. Sto tenendo le esercitazioni del corso pro tempore.
    - 2. (nel linguaggio burocratico) attualmente in carica. Il Comune è rappresentato dal Sindaco pro tempore Mario Rossi.
    Vedi anche ad interim.
idiom/la.txt · Last modified: 2009/10/30 15:54 by xmau