Quizzino della domenica: non serve la domanda

È proprio periodo di test. Questa volta vi viene consegnato un foglio con una domanda per un test a risposta multipla. Le possibili risposte sono queste:

(A) c è un numero intero
(B) a+b+c è un numero intero
(C) a, b, c sono numeri interi
(D) se a è un numero intero, anche b è un numero intero
(E) 2a è un numero intero.

Ma c’è il piccolo guaio che la prima parte della domanda è illeggibile, e l’unica frase che si può leggere è “Quale delle seguenti affermazioni non può essere dedotta?”. Vi precipitate dal professore, che guarda il testo, ci pensa un attimo e dice “Tanto la domanda non serve: la risposta è comunque unica”. Qual è la risposta? Detto in altri termini: se sapete che data l’ipotesi che non riuscite a leggere allora una e una sola delle affermazioni non è necessariamente vera, qual è?

(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p236.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto da Alberto Saracco su MaddMaths!)

2 comments

  1. direi la (C)
    basta infatti assumere che siano interi “2a”, “a+b” e “c” per avere (A), (B), (D), (E) vere e (C) falsa

  2. C->A
    C->B
    C->E
    A,B->D -> C->D
    C è l’unica affermazione non deducibile dalle altre, quindi la risposta è C