Friday, 24 November 2017
  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Un saluto a tutti i lettori…:... che hanno comprato la versione "edicola" di Matematica in relax. Se avete domande potete tranquillamente farle, se saprò rispondere risponderò altrimenti dirò che non so rispondere. (una cosa bella ...
  • _Matematica in relax 2_ è su Amazon!:Cari tutti, è arrivato il momento che aspettavate (forse) da sei anni. Il seguito di Matematica in relax è disponibile in formato cartaceo su Amazon: qui ci sono i link ...
  • _Matematica in relax_ nella collana Hachette di giochi matematici: C'è ancora qualcuno che legge questo blog? Bene, sappia che venerdì 20 ottobre il nono numero della collana "Sfide e giochi matematici" di Hachette sarà la riedizione di Matematica ...
  • Dati di vendita:Per i curiosi, nel 2013 sono state ancora vendute 230 copie di Matematica in relax, e ne sono state mandate al macero 26 fallate. Rimangono ancora 258 copie a magazzino: ...
  • concorro al premio Peano 2011:Come potete vedere qui, il mio libro è tra i tanti che concorrono all'assegnazione del premio Peano 2011, indetto dall'associazione torinese Mathesis. Se andate su questa pagina e avete voglia, potete ...
Home » nel mondo reale » concorro al premio Peano 2011

avvistamenti


Ecco qualche foto che mostra l’esistenza della mia fatica letteraria nelle italiche librerie.

La prima foto è stata scattata il 19 marzo da Laura Biason a Messina, alla libreria Ciofalo: il fatto che il libro alla destra del mio, e che serve a tenerlo in piedi, sia un testo divulgativo di psicanalisi vuole sicuramente dire qualcosa, ma non saprei esattamente dire cosa.

 


Le altre due foto sono milanesi, e più precisamente della Feltrinelli Duomo: Marco D. le ha scattate domenica 27. Come vedete, il libro è in fondo a destra, vicino a uno dei tanti Odifreddi e a un testo per chi soffre di cervicale. Di nuovo lascio al gentile lettore il trovare significati reconditi 🙂

Sezione: nel mondo reale

2 commenti per ora.

  1. Laura says:

    Il bello è che quando sono andata in libreria avrei voluto chiedere. Poi la “cortesia” delle “commesse” (libraie è inopportuno) mi ha fatto desistere… Salvo poi trovarlo SUL BANCONE DELLA CASSA!!! Privilegio concesso a pochi. Ora la copia “reale” è in arrivo tramite LaFeltrinelli.it…
    In bocca al lupo, .mau.