Previsioni politiche

Il presidente del Senato sarà pentastellato e quello della Camera leghista. E verranno eletti non dico al primo giro, ma non appena basterà la maggioranza assoluta.
(Questo non significa che si avrà necessariamente un governo giallo-verde, anche se è l’ipotesi più probabile magari con un po’ di stampelle nere; sono due cose distinte)

5 comments

  1. Dipende. Credo che il M5S punterà sulla Lega se credono di riuscire a tirare avanti per un’intera legislatura; altrimenti preferiranno il PD. Ma forse hai ragione, un’occasione come questa non gli capita tutti i giorni e probabilmente M5S e Lega tenteranno di sfruttarla appieno, con un governo di lunga durata.

  2. Damato suggeriva Calderoli presidente del Senato, a quanto pare è stato un vice presidente eccezionale.

      • Conosce alla perfezione il regolamento e ha un carattere forte per governare l’aula. Altro nome fatto da Damato è quello di Emma Bonino.