Luca Bizzarri ce l’ha con Wikipedia

Come ha detto il mio amico Ivo, «gli anglofoni c’hanno lo scazzo con Philip Roth, noi con Luca Bizzarri». A ciascuno il suo.

Confesso che non conosco tutta la storia, e che sto cercando di tirare fuori un senso da quello che vedo in giro, a partire da questo status Facebook (dove nei commenti Bizzarri spiega che è una questione di principio) e questo tweet parallelo. Se qualcuno avrà notizie più precise, aggiornerò il post.

Tutto sembra comunque partire dal fatto che a Bizzarri non piace la foto nella pagina di it.wiki su di lui (questa, per la cronaca), e non vuole che ci sia, tanto che ha caricato su Commons un’altra foto col suo cane (questa, sempre per la cronaca). Al rifiuto di ottemperare alla sua richiesta è partita un’escalation di accuse e controaccuse che ha portato al blocco in scrittura dell’utenza di Bizzarri, anche se a quanto pare alla fine è terminato tutto a tarallucci e vino.

Se le cose stanno davvero così, non capisco quali siano state le richieste di Bizzarri. La foto può essere brutta o bella, ma sicuramente non è spregiativa… e soprattutto è a fuoco, a differenza dell’altra. Non essendo la voce sua proprietà, non vedo il problema. Ma forse c’è appunto qualcosa che non conosco…

(ah: il commento di una immagino sua fan, col testo «Parla col tuo avvocato. ..non possono», è davvero interessante)

9 comments

  1. In effetti la fotografia con il cane mi sembra poco enciclopedica, a meno che non sia l’unica disponibile. Con il lavoro che fa Bizzarri, possibile che non abbia una chiara fotografia del volto che lo soddisfi? Lavora in televisione, fa cinema, e non ha una foto decente?

    • Non pensi che in due anni l’avrebbe data se avesse voluto?
      Non vuole darla, ma non vuole neppure quella foto lì. Richiesta legittima, poi Wikipedia trarrà le sue discutibili conclusioni (che attualmente sono quelle di un ban)…

  2. P.S. forse è la sua faccia a non soddisfarlo, in quel caso sarebbe un problema e si spiegherebbe perché preferisca foto sfocate

    • Il 23 maggio 2014 ha rimosso per la prima volta l’immagine che non gli piace.
      Da lì è partito con una serie di commenti nella sua pagina di discussione utente, e in quelle altrui, per poi ripartire all’attacco in questi giorni.

      In due anni di foto decenti ne avrebbe potute dare, ma per ora l’unica cosa certa è che voglia togliere quella attualmente presente nel suo profilo. Si può quindi verosimilmente concludere che non potendo rimuovere la foto senza dare nulla in cambio ai sysop (perché già nel 2014 l’avevano gentilmente respinto) ha dato la prima foto che gli è capitata a tiro. E dopo il ban dubito proprio ne darà una seconda…

  3. comunque su una cosa ha ragione, Wikipedia, per molti, più che un’enciclopedia, è un luogo funzionale alla masturbazione

  4. Sintomatico poi il fatto che subito, sia nei tweet di risposta che nei commenti su fb, si siano materializzati vari figuri che in passato hanno a vario titolo begato con la comunità wikipediana. Facendo peraltro figure barbine