Quizzino della domenica: Il 18 lo rifiuto!

– Sei capace di ottenere 18 usando solo i numeri 2, 3, 4, 5 una volta ciascuno e le operazioni aritmetiche?
– Certo, è facilissimo! Eccoti qua.
– Sì, ma senza usare le elevazioni a potenza: bastano solo le quattro operazioni.
– Ah, davvero? Vabbè, ecco qua.
– No, no! non puoi attaccare le cifre tra di loro! Sono numeri, non cifre!
– Uffa! La fai sempre così complicata….

E voi, siete capaci a ottenere 18?

(un aiutino lo trovate sul mio sito, alla pagina http://xmau.com/quizzini/p171.html; la risposta verrà postata lì il prossimo mercoledì. Problema tratto dal Wall Street Journal)

7 comments

  1. ( ( 2 * 5 ) – 4 ) *3 sempre che non vi sia obbligo di usare una operazione solo una volta ma nel testo si parla di usare solo una volta i numeri

  2. Giusto per la precisione: immagino tu intenda che i numeri vadano usati tutti e 4 e non solo alcuni (altrimenti è banale).

    • sì, bisogna usare un 2, un 3, un 4 e un 5 (e quanti segni di operazione semplice volete, e quante parentesi volete)