bianucci140829 Ebbene sì: su La Stampa del 29 agosto Piero Bianucci segnala che Codice sta per pubblicare due “libri di matematica curiosa”, uno dei quali è appunto il mio. (Cliccando sull’immagine potete vedere il PDF della pagina completa)

La notizia era molto nascosta, intendiamoci: io l’ho scoperta per caso facendo una ricerca ego-surfer, e stranamente nessuno dei miei amici torinesi se ne era accorto, o perlomeno non me l’hanno segnalato. La cosa divertente è che comunque il libro esiste sì, ma è in un certo senso nel mondo delle idee: non siamo ancora alla seconda bozza, quella con le figure, né c’è la copertina. Però la macchina della pubblicità è già partita.

(Poi se volete c’è un altro punto: scrivere “di Maurizio Codogno” senza aggiungere null’altro potrebbe essere un segno che almeno in questo minuscolo settore il mio nome è sufficiente per sapere di chi si parla 🙂 )