Orwell Y2K #4 – Nessuno lo crede, a lui!

Ieri un articolo del Corsera raccontava di come un duplice assassino sia andato alla redazione del TG4 chiedendo di essere intervistato, in qualità appunto di assassino. Solo che il titolo dell’articolo era questo: «Sono l’assassino, Fede mi intervisti» Ma nessuno lo crede e lui se ne va», come si vede nella prima immagine.
Sul mio blog c’è stata una vivace discussione su quel pronome “lo”, infilato in maniera diciamo azzardata. È possibile che il titolista
pensasse a una frase tipo “nessuno ha creduto che lui avesse ammazzato le due donne”, ma la prima sensazione è che volesse dire “nessuno ha creduto a lui”, e usato il pronome accusativo “lo” al posto del dativo “gli”.
Ad ogni modo, al Corsera qualcun altro la pensava come me, e adesso il titolo è diventato “Ma nessuno ci crede”, seguendo la prima
possibilità indicata sopra ma in un modo grammaticalmente accettabile…

Locrede1Locrede2

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

(i miei cookie)