Permutazioni

Una possibile soluzione Ŕ mostrata qui sotto.

[una soluzione al problema]

Un'ultima parola

I quadrati latini standard danno un ottimo punto di partenza, facendo attenzione a evitare che le righe e le colonne siano uguali. Il trucco di usare i complementari dei numeri mi ha fatto scrivere direttamente anche il secondo quadrato; a questo punto mettere insieme i pezzi per il terzo Ŕ stato facile. Insomma, ridurre la complessitÓ del problema paga!


 
[continua]     [indice]