basta che sia calda

| 3 Comments | No TrackBacks

Scopro da Orientalia che l'Egitto starebbe discutendo dell'approvazione di una legge, denominata "Farewell Intercourse", che permetterebbe al marito di fare sesso con la propria moglie fino a sei ore dopo la morte della moglie stessa.

In realtà, se comprendo correttamente quanto scritto da Al Arabiya (edizione inglese, naturalmente...), si direbbe che il progetto di legge non ci sia, e che Mervat al-Talawi abbia usato l'affermazione di due anni fa dell'imam marocchino Zamzami Abdul Bari - un tipo piuttosto eccentrico, che se per quello afferma anche che le donne islamiche durante la gravidanza possono bere alcol... - come esempio per impedire che il nuovo parlamento egiziano a maggioranza islamica riduca i diritti delle donne. Però il solo pensiero di far sesso con un morto mi fa rabbrividire...

Nessun TrackBack

Ecco i riferimenti da altri blog: basta che sia calda.

URL per il TrackBack di questa notiziola: http://xmau.com/mt/mt-tb.cgi/5475

3 Comments

Ma infatti! Dev'essere una bufala... Perché una legge?? Adesso in Egitto fare sesso con la propria moglie morta è vietato?

Non riesco a far funzionare il login. Sembra tutto a posto, e poi il solito messaggio di errore in spagnolo.

Non sono riuscita a trovare informazioni coerenti in rete, e dove sono adesso non conosco nessuno che sappia l'arabo. L'articolo linkato da Orientalia mi sembrava di difficile comprensione. Alcuni problemi sono seri, ad esempio la questione del divorzio su richiesta della moglie in un tempo ragionevole (

Secondo wikipedia, Marriageable age, in Texas l'età minima è 14 anni (col consenso dei genitori, che suppongo necessario anche in Egitto). Chissà chi protesta contro il Texas.

sinceramente, il tema della necrofilia non riesco a capirlo. se sono morto, che mi frega se qualcuno fa sesso con me? lo metto per iscritto qui, vedi mai che qualcun* possa avere interesse.

Gli altri miei blog

Se non trovate nulla di nuovo qua, magari è perché stavo scrivendo altrove:
  • sui ritagli di .mau., il tumblr: riciclo di quanto scritto da altri e robettine piccine (poco usato). RSS
  • sugli archivi di .mau., gli archivi: usato nei momenti davvero più pigri RSS
  • sui fumetti di .mau., le strisce che non fanno ridere (di solito una vignetta al giorno). RSS
  • su il Post, nel blog di matematica ultralight - spero! (aggiornamento più o meno settimanale). RSS - RSS commenti
  • su Voices, il blog di Telecom Italia verso il mondo (aggiornamento casuale, ma lì siamo in tanti)
C'era anche il .mau. fan club su Facebook,m a ormai è allo sbando: tanto vale guardare Google+, allora.

Cercami

• Scopri il resto del mio sito (a partire da chi sono)
• Usa il form per inviarmi un messaggio
• Se sei un Commentatore Ufficiale, lòggati