L'uomo sul tetto (libro)

| No TrackBacks

[copertina] Sono passati sette anni dal caso di Roseanna, il primo della serie; il commissario Martin Beck ha sette anni in pi, divorziato e la figlia maggiore gi una donna, tanto che all'inizio si vedono padre e figlia a chiacchierare in un locale. Ma a parte queste considerazioni e l'accorgersi che la coppia Sjwall-Wahl sempre specializzata in descrizioni minutissime di luoghi, tanto che uno potrebbe farci un Google Maps coi loro libri, in questo libro (Maj Sjwall e Per Wahl, L'uomo sul tetto [Den vedervrdigen mannen frn Sffle], Sellerio "La memoria - 807" 2010 [1971], pag. 282, € 13, ISBN 978-88-389-2422-4, trad. Renato Zatti) sotto la trama del poliziesco c' un romanzo di denuncia, come giustamente spiegato nel risvolto di copertina: si parla della violenza gratuita di molti poliziotti, e dello spirito di corpo che nasconde per quanto possibile le malefatte dei colleghi. L'altra denuncia che si legge nelle pagine sul "rinnovamento" delle citt, con edifici se non addirittura quartieri sventrati per costruire nuovi svincoli stradali e gli affitti che balzano alle stelle. Beck continua a essere un antieroe, e le tensioni interne tra i suoi colleghi sono pi forti; per il resto, la struttura del libro simile a quella dei precedenti, col caso che si dipana pi o meno per conto suo e le ultime decine di pagine dedicate al redde rationem. Insomma, consigliato per chi apprezza il genere; dubbi per gli altri. E a proposito di dubbi: chiss come mai stato scelto un titolo che ha pi o meno senso con il libro ma non c'entra nulla con l'originale...

Nessun TrackBack

Ecco i riferimenti da altri blog: L'uomo sul tetto (libro).

URL per il TrackBack di questa notiziola: http://xmau.com/mt/mt-tb.cgi/4972

Gli altri miei blog

Se non trovate nulla di nuovo qua, magari perch stavo scrivendo altrove:
  • sui ritagli di .mau., il tumblr: riciclo di quanto scritto da altri e robettine piccine (poco usato). RSS
  • sugli archivi di .mau., gli archivi: usato nei momenti davvero pi pigri RSS
  • sui fumetti di .mau., le strisce che non fanno ridere (di solito una vignetta al giorno). RSS
  • su il Post, nel blog di matematica ultralight - spero! (aggiornamento pi o meno settimanale). RSS - RSS commenti
  • su Voices, il blog di Telecom Italia verso il mondo (aggiornamento casuale, ma l siamo in tanti)
C'era anche il .mau. fan club su Facebook,m a ormai allo sbando: tanto vale guardare Google+, allora.

Cercami

• Scopri il resto del mio sito (a partire da chi sono)
• Usa il form per inviarmi un messaggio
• Se sei un Commentatore Ufficiale, lggati