forum nucleare: pubblicità ingannevole

| 4 Comments | 1 TrackBack

Ricordate la pubblicità del Forum Nucleare, che era apparsa un po' dappertutto intorno all'inizio dell'anno? Bene: come potete leggere ad esempio su Galileo, il Giurì dell'Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria la settimana scorsa ha sentenziato che quella era una pubblicità ingannevole. Non che ci fossero chissà quali dubbi, intendiamoci.

Tutto bene? Per nulla. Quella campagna pubblicitaria è già terminata un mese e mezzo fa, quindi "imporre la sua terminazione" è semplicemente una barzelletta. Peggio: in questo modo ritorna della nuova pubblicità - e gratuita! - alla società fontata da Enel ed Edf e presieduta da Chicco Testa. Insomma, come capita spesso con i gruppi di autodisciplina la risposta è più che altro formale, e non serve certo a riequilibrare il danno fatto.

Insomma, ha probabilmente ragione Greenpeace, quando dice che la punizione dovrebbe essere una campagna di segno opposto pagata da chi è stato sanzionato...

1 TrackBack

Ecco i riferimenti da altri blog: forum nucleare: pubblicità ingannevole.

URL per il TrackBack di questa notiziola: http://xmau.com/mt/mt-tb.cgi/4896

altro che il Giurì! da Notiziole di .mau. il 21.03.11 13:06

una pubblicità cambiata in corsa... ma non certo perché Ancora...

4 Comments

A me è venuto un dubbio (premetto che considero anche le polemiche fatte da gruppi come Greenpeace abbastanza inutili alla causa, anzi controproducenti nel senso che indichi tu con lo IAP): ma come si fa a dire che è pubblicità *commerciale* (questo dice il codice) ingannevole se non c'è vendita di prodotto?

Magari è un tecnicismo eh, però il dubbio mi viene lo stesso, perché qua non è come il Dottor Scotti che dice che se mangi il suo riso ti passa il colesterolo...

@gglamis: non ne sono sicuro, ma credo che il "prodotto" venduto sia l'essere favorevoli al nucleare. Non ci sarebbe stato nulla di male se avessero fatto una campagna dicendo che secondo loro era ora di mettersi a discutere seriamente sull'opzione nucleare; ma far finta di voler essere equidistanti quando non lo si è affatto è sicuramente ingannevole.

boh, io l'ho vista e non mi è sembrata particolarmente assurda. sarà che vivo in un posto in cui le centrali atomiche ci sono - non tante, ma ci sono - quindi ormai mi ci sono un po' abituato: ma qualcuno mi spiega un po' il punto di vista italiano? sicuramente gli intenti del forum sono pro-nucleare, ma quali punti del spot, esattamente, sono considerati ingannevolmente filo-nucleari? i pro e i contro citati mi sembra siano quelli tipicamente citati in ogni articolo sul nucleare negli ultimi 30 anni.

chiedo scusa ma perché il forum nucleare neutrale è finito a pagina 13 su google? Ma è possibile che i media siano tutti corrotti o quanto meno condizionati? In ogni caso cerchiamo di alimentare un dibattito serio, responsabile ed equilibrato sul forum nucleare neutrale http://www.forum-nucleare.org

Gli altri miei blog

Se non trovate nulla di nuovo qua, magari è perché stavo scrivendo altrove:
  • sui ritagli di .mau., il tumblr: riciclo di quanto scritto da altri e robettine piccine (poco usato). RSS
  • sugli archivi di .mau., gli archivi: usato nei momenti davvero più pigri RSS
  • sui fumetti di .mau., le strisce che non fanno ridere (di solito una vignetta al giorno). RSS
  • su il Post, nel blog di matematica ultralight - spero! (aggiornamento più o meno settimanale). RSS - RSS commenti
  • su Voices, il blog di Telecom Italia verso il mondo (aggiornamento casuale, ma lì siamo in tanti)
C'era anche il .mau. fan club su Facebook,m a ormai è allo sbando: tanto vale guardare Google+, allora.

Cercami

• Scopri il resto del mio sito (a partire da chi sono)
• Usa il form per inviarmi un messaggio
• Se sei un Commentatore Ufficiale, lòggati