Quod est wikiveritas?

| 4 Comments | No TrackBacks

Da Slashdot sono finito su questo articolo di Technology Review. Così a prima vista l'articolo sembra essere uno della solita serie "perché wikipedia è brutta e cattiva", e probabilmente in parte è così, anche se Garfinkel è costretto ad ammettere che le voci presenti sono sorprendentemente accurate (perché "miriadi di volontari apparentemente insonni sono costretti a passare buona parte del loro tempo a togliere quello che non sembra sufficientemente vero", aggiunge in due punti diversi dell'articolo).
Fosse tutto qua, non mi sarei messo a commentarlo. Ci sono però due punti molto interessanti, che secondo me meritano di essere ponderati. Il primo, quello che si nota di più, è che secondo l'autore la comunità di wikipedia ha ridefinito il significato di "verità". In pratica, "vero" non è più basato su consistenza e osservabilità, ma quello che conta è la verificabilità. In pratica, una cosa è vera-per-wiki se è riportata da un'altra fonte, possibilmente disponibile gratuitamente in rete (e in inglese, perché qua si parla sempre di en.wiki, e si sa che gli anglofoni sono forse più in difficoltà persino dei francesi ad accettare il concetto che ci siano delle altre lingue oltre alla loro). In un certo senso, questo è vero. La frasetta "citazione necessaria" viene aggiunta sempre più spesso alle voci di wikipedia, come chiosato anche da xkcd. D'altra parte, non è che tutte le fonti siano considerate uguali; ad esempio, garantisco che non dico il mio blog ma nemmeno il mio sito verrebbe considerato fonte sufficientemente valida. In pratica, insomma, l'epistemologia di wikipedia è demandata ad altri; è sicuramente più debole di un peer review (per l'ottima ragione che la comunità in genere non può essere definita di conoscenze pari a chi ha scritto la fonte), ma non è nemmeno così grave.
Ma forse il "maoismo digitale" invocato da Jaron Lanier (vedi qua) è un problema ben più grave. Lanier afferma che non è riuscito a togliere dalla voce a lui dedicata il fatto di essere anche un regista (negli anni '90 ha girato un film sperimentale, definito da lui "spaventoso"). Tutte le volte che modificava la voce, qualcun altro rimetteva la scritta "che era stata tolta senza fonti"... fino a che non ha scritto il saggio che ho citato qui sopra. A questo punto la fonte c'era, e da allora Lanier non è più un regista :-) Naturalmente, e Garfinkel è pronto ad ammetterlo, nessuno poteva essere certo che l'utente che stava modificando la voce di Lanier fosse lo stesso Lanier; però l'esempio mostra come le politiche di wikipedia, almeno nella versione inglese, sono piuttosto inconsistenti quando si scende nel dettaglio. Infatti modificare la voce su sé stesso, almeno in en.wiki, viene considerata una cattiva procedura; non solamente in caso di autoelogi e promozione, ma in generale (per quanto ne so, nella versione italiana le migliorie a una voce esistente da parte del diretto interessato sono anzi gradite). C'è chi afferma che è vero che una persona è il miglior conoscitore di sé stesso, ma che si ha una "ricerca originale", il Grande Peccato Wikipedico. Epperò, c'è tutta una parte dell'enciclopedia, quella dei fatti sulle trasmissioni televisive o sui fumetti, che in effetti è una ricerca originale: sì, la trasmissione o il fumetto esistono, ma non ci sono saggi ufficiali sull'argomento.
Che vuol dire tutto questo? Beh, che Wikipedia è incoerente. Nulla di realmente tragico: la filosofia moderna ci mostra una quantità incredibile di cose incoerenti. Onestamente non so se abbia un senso cercare di rendere le regole più coerenti: tutto è migliorabile, ci mancherebbe altro, ma per quanto sballato il meccanismo per adesso funziona, e quindi è meglio evitare riparazioni che potrebbero essere peggiorative. Detto tra noi, non credo nemmeno troppo alla possibilità di definire qualcuno "esperto del campo X". A parte la difficoltà pratica, mi sa che rischieremmo guerre ancora peggiori tra due esperti.
Riassunto finale: Wikipedia è la tua amica, ma non è la Bibbia. Fìdatene il giusto necessario.

Nessun TrackBack

Ecco i riferimenti da altri blog: Quod est wikiveritas?.

URL per il TrackBack di questa notiziola: http://xmau.com/mt/mt-tb.cgi/3053

4 Comments

Riassunto finale: Wikipedia è la tua amica, ma non è la Bibbia. Fìdatene il giusto necessario.

Fai pure la generalizzazione successiva: sostuire Wikipedia con Internet. Io, che son più pratico (non che rinneghi l'epistemologia, anzi...) direi pure più prosaicamente "documentati, guarda cosa pensano gli altri e poi usa sempre la tua testa". Fa meno pippone ed è vero uguale dai tempi di mia nonna ed oltre.

Non vedo una specifica incoerenza nella Wikipedia inglese. Una volta stabilito che il criterio è la verificabilità e non la verità (e non è che sia stata ridefinita la verità, è solo che non è della verità che si va in cerca lì), mi sembra perfettamente coerente che Tizio non vada bene come fonte a proposito di Tizio, ma un articolo di o su Tizio sì. L'articolo di Tizio lo posso controllare in rete, in biblioteca o dove sia, mentre interpellare lui in persona è in genere più difficile, e anche fastidioso per Tizio.

Se vogliamo cercare un problema logico, più che incoerenza nella mia esperienza con la WP vedo un sentore di circolarità o di regressus ad infinitum (un infinito solo in potenza, per fortuna):
- Chi ha detto che il tale libro/film/gioco è "notable"?
- Be', ha ricevuto il Premio X.
- E chi ha detto che il Premio X è significativo? Magari gliel'ha dato suo cognato.
- La rivista Y ogni anno discute e commenta approfonditamente il premio X!
- E chi ha detto che...?
E così via finché una delle due parti in causa si stufa, trova un'altra voce da correggere o decide di uscire on gli amici.

(Ah, sì, fumetti, cartoni animati, telefilm e Pokémon sono un notorio problema, ma mi sa che anche lì, a cercare, si trovano in ogni specifico caso almeno articoli su riviste di settore: ogni episodio di ogni telefilm americano è descritto da mille "TV guide", con interviste e chiacchiere varie. È un po' come con ogni singola scuola (americana): se si propone la cancellazione della voce relativa saltano sempre fuori vari articoli del Middle-of-Nowhere Sentinel che discettano di quella volta che la scuola si allagò, o di quando la sua squadra di rubabandiera arrivò quarta al torneo della contea...)

Io concordo sulla conclusione pur partendo dalle critiche; però mi spaventa un po' che gli articoli che criticano Wikipedia vengano da te riassunti come >. Secondo me la critica maggiore che si può fare a Wikipedia è proprio l'atteggiamento di autoesaltazione aprioristica e di difesa ad ogni costo che arriva da( molti de)i suoi maggiori attivisti e che percola persino in persone iperrazionali come te...

("maoismo digitale" mi sembra un'ottima definizione)

@vb: c'è una piccola differenza. Il mio personale punto di vista (che poi sia corretto o no è un altro paio di maniche) è "il modello wikipedia nonostante tutto funziona", mentre gli articoli che cito o dicono "il modello wikipedia non funziona" o al massimo "il modello wikipedia non dovrebbe funzionare, quindi se c'è qualcosa che va lo fa solo per caso".
Soprattutto, non sono per nulla convinto che il modello wikipedia sia il migliore, quindi non mi metto per nulla ad esaltarlo :-P

Gli altri miei blog

Se non trovate nulla di nuovo qua, magari è perché stavo scrivendo altrove:
  • sui ritagli di .mau., il tumblr: riciclo di quanto scritto da altri e robettine piccine (poco usato). RSS
  • sugli archivi di .mau., gli archivi: usato nei momenti davvero più pigri RSS
  • sui fumetti di .mau., le strisce che non fanno ridere (di solito una vignetta al giorno). RSS
  • su il Post, nel blog di matematica ultralight - spero! (aggiornamento più o meno settimanale). RSS - RSS commenti
  • su Voices, il blog di Telecom Italia verso il mondo (aggiornamento casuale, ma lì siamo in tanti)
C'era anche il .mau. fan club su Facebook,m a ormai è allo sbando: tanto vale guardare Google+, allora.

Cercami

• Scopri il resto del mio sito (a partire da chi sono)
• Usa il form per inviarmi un messaggio
• Se sei un Commentatore Ufficiale, lòggati