hai avuto una giornata pesante?

| 4 Comments

Beh, in questo caso, prima di farti scoppiare la bile in corpo, cosa che generalmente non ti migliora affatto la situazione, ti consiglierei questo simpatico giochino, che finalmente vendica la dissennata decisione di Microsoft di rinominare il campo minato in "prato fiorito" per timore che le malleabili menti degli utenti Uindous potessero essere turbate da qualche pixel colorato di rosso e un eventuale rumorino.
Nel gioco ci sono solo e unicamente delle mine che si muovono qua e là per lo schermo, e lo scopo del giocatore è quello di farle scoppiare. Per riuscirci, ha una sola mossa a disposizione: cliccare su una delle mine, che scoppierà. L'onda d'urto si propagherà alle mine vicine: bisogna quindi scegliere opportunamente il primo brillio, per ottenere una reazione a catena sufficientemente duratura per riuscire a passare il livello. Io mi sono fermato al settimo livello, e già per arrivare fin lì mi sembrava di essere uno studente fuoricorso che si ostina a ripetere sempre lo stesso esame, rimanendo ogni volta trombato: voi magari riuscite a fare meglio.
PS: si può togliere il suono, ma mi sa che l'utilità del giochino come sistema antistress cali molto.

4 Comments

livello 14, ma insomma è abbastanza questione di culo e/o insistenza

Ti ritengo responsabile di avermi fatto "perdere" un'ora di lavoro ... :-)))

Ciao
Sergio

avevo scovato un gioco simile qualche tempo fa:
http://www.k2xl.com/games/boomshine/
tra l'altro il pezzo di piano messo come musichetta mi piace un sacco :)

c'è qualcuno che ha oltrepassato il livello 14? ché a questo punto comincio a domandarmi se sia possibile...

(ah, quello che ha cercato "mau campo minato" su google son io, era per far prima)

Gli altri miei blog

Se non trovate nulla di nuovo qua, magari è perché stavo scrivendo altrove:
  • sui ritagli di .mau., il tumblr: riciclo di quanto scritto da altri e robettine piccine (poco usato). RSS
  • sugli archivi di .mau., gli archivi: usato nei momenti davvero più pigri RSS
  • sui fumetti di .mau., le strisce che non fanno ridere (di solito una vignetta al giorno). RSS
  • su il Post, nel blog di matematica ultralight - spero! (aggiornamento più o meno settimanale). RSS - RSS commenti
  • su Voices, il blog di Telecom Italia verso il mondo (aggiornamento casuale, ma lì siamo in tanti)
C'era anche il .mau. fan club su Facebook,m a ormai è allo sbando: tanto vale guardare Google+, allora.

Cercami

• Scopri il resto del mio sito (a partire da chi sono)
• Usa il form per inviarmi un messaggio
• Se sei un Commentatore Ufficiale, lòggati