come segare i dati

| 2 Comments

segate Oggi rep.it ci racconta di come non lasciare tracce elettroniche. Ottimo per i paranoici, non c'è che dire. Ma la parte più divertente è quella che spiega come eliminare i dati nascosti nei file, usando il FreeAgent della Seagate. Peccato che il nome sia diventato "Segate". In effetti chiamarlo in questo modo dà un'ottima idea di quel che farebbe il programma, però non sono così certo che i californiani siano così felici della cosa....

2 Comments

A me è piaciuto in particolare il primo consiglio:
"cellulare: Fatelo acquistare ad un amico. In questo modo non sarà il vostro nome quello che compare sul contratto..."

È fantastico! Peccato che l'articolista abbia pensato di estendere lo stesso concetto alle restanti ("carta di credito? Usa quella di un amico!")

Manca l'unico consiglio sensato però: "andate su un'isola fuori dalle rotte commerciali E RESTATECI".
Cioè... se uno è così paranoico da seguire anche solo una parte di quei consigli farebbe davvero bene a prendere in considerazione il "consiglio cast away". ;-)

Gli altri miei blog

Se non trovate nulla di nuovo qua, magari è perché stavo scrivendo altrove:
  • sui ritagli di .mau., il tumblr: riciclo di quanto scritto da altri e robettine piccine (poco usato). RSS
  • sugli archivi di .mau., gli archivi: usato nei momenti davvero più pigri RSS
  • sui fumetti di .mau., le strisce che non fanno ridere (di solito una vignetta al giorno). RSS
  • su il Post, nel blog di matematica ultralight - spero! (aggiornamento più o meno settimanale). RSS - RSS commenti
  • su Voices, il blog di Telecom Italia verso il mondo (aggiornamento casuale, ma lì siamo in tanti)
C'era anche il .mau. fan club su Facebook,m a ormai è allo sbando: tanto vale guardare Google+, allora.

Cercami

• Scopri il resto del mio sito (a partire da chi sono)
• Usa il form per inviarmi un messaggio
• Se sei un Commentatore Ufficiale, lòggati