The Gwigle Game

| 7 Comments

La vostra idea di "ricerca in rete" è scrivere una parola sull'apposito campo e vedere cosa viene fuori? Da oggi - beh, da un po' di tempo a questa parte, ma io l'ho scoperta solo oggi - potete imparare i vari operatori speciali di Google con questo gioco (scritto in web 2.0, naturalmente, perché sennò non si potrebbe dire quanto è figa l'applicazione). Il gioco consiste nell'indovinare la ricerca che porta alla pagina di risultato mostrata; cliccando su "show tips" non viene dato nessun "aiutino", a dire il vero, ma ci viene spiegato qual è il significato del tipo di richiesta che viene effettuato, e qual è la sua sintassi.
Io mi sono fermato al livello 1.c, e ho dovuto cercare un paio di aiutini in giro... a voi la palla, pardon la tastiera!

7 Comments

Porc, non vado oltre l'1.2...

vuoi un aiutino? :-)

SUBITO !!!

HA! Li ho risolti tutti tranne il 2.6 (l'ultimo), a cui probabilmente puoi arrivare solo tu mau (quiz matematico!). alcuni sono veramente bastardi: da un'immagine su google maps scoprire che richiesta e' stata fatta, oppure da una pagina di google finance con una quotazione di maggio scoprire qual'e' l'azienda cercata. Giochino piu' interessante del solito, grazie per il link!

fino al 2.0 è fattibile, anche se pittore e azienda sono stati ossi duri - la mappa invece l'ho beccata al primo colpo senza nemmeno usare google.
Dopo è anche questione di culo - compresi gli errori di stampa :-)
Per il 2.6, puoi barare e fare una ricerca di google con il numero 35.8114573 ... Non l'ho ancora fatto, ma non si sa mai.

ok, ho mezzo barato. Ho letto che c'era un operatore da usare due volte, e ho immaginato quale potesse essere l'espressione che dà 35.8114573. Il fatto è che a mio parere l'espressione che esce fuori non ha alcun senso matematico, con parentesi o senza.

Ah, bene, non aveva senso nemmeno per me, pensavo di aver dimenticato tutta la matematica imparata a liceo e politecnico!

Gli altri miei blog

Se non trovate nulla di nuovo qua, magari è perché stavo scrivendo altrove:
  • sui ritagli di .mau., il tumblr: riciclo di quanto scritto da altri e robettine piccine (poco usato). RSS
  • sugli archivi di .mau., gli archivi: usato nei momenti davvero più pigri RSS
  • sui fumetti di .mau., le strisce che non fanno ridere (di solito una vignetta al giorno). RSS
  • su il Post, nel blog di matematica ultralight - spero! (aggiornamento più o meno settimanale). RSS - RSS commenti
  • su Voices, il blog di Telecom Italia verso il mondo (aggiornamento casuale, ma lì siamo in tanti)
C'era anche il .mau. fan club su Facebook,m a ormai è allo sbando: tanto vale guardare Google+, allora.

Cercami

• Scopri il resto del mio sito (a partire da chi sono)
• Usa il form per inviarmi un messaggio
• Se sei un Commentatore Ufficiale, lòggati